Only Lyon - Tourism and Conventions

Sacha Mambo

Lione, la nuova capitale dell'electro

Sacha Mambo, DJ a Lione

DJ al Sucre e proprietario dell'etichetta Macadam Mambo, Sacha Mambo fa parte della nuova corrente di musica elettronica lionese. Ci rivela le sue proposte electro.

In che modo Lione è diventata una città electro?

Il movimento di musica elettronica è cominciato dieci anni fa con la creazione del festival Nuits Sonores. Erano i tempi del dub electro di High Tone e di DJ Agoria. Da allora, Nuits Sonores si è sviluppato fino a diventare il festival francese più ambizioso nel campo delle musiche elettroniche. È stato addirittura classificato secondo festival mondiale dalla rivista Resident Advisor! Nuits Sonores ha sviluppato una vera cultura elettronica, con la nascita di artisti locali e una bella programmazione tutto l'anno nei club lionesi... Da tre, quattro anni, Lione è diventata una vera capitale dell'electro, che non ha nulla da invidiare alle altre capitali europee.

Quali sono i club da non perdere a Lione?

A Lione abbiamo dei bei club electro: l'Ambassade, il Club Transbo , la Plateforme, il Terminal e il Sucre , attivo da un anno! È il grande club che tutti sognavano. Il Sucre è stato progettato per il suono, con un eccellente sound system, ed ha una programmazione molto ambiziosa. Può accogliere fino a 800 persone in un ambiente molto bello, con una grande terrazza che sovrasta il quartiere Confluence.

Quale percorso elettronico lionese consiglierebbe?

Consiglio di cominciare andando a bere qualcosa al Voxx, poi di fare un giro nei vicini negozi di dischi, Groovedge e Emile. Se volete cenare ascoltando dei DJ, consiglio il Café Berlin. Poi, potete trascorrere la serata al Sucre... E se avete voglia di una notte bianca, il Terminal o l'Ambassade restano aperti fino alla mattina presto!

Qual è il segreto di un buon DJ?

Per me, innanzitutto un buon DJ sa far ballare la gente. Cerco sempre di conservare l'equilibrio tra una musica interessante e la voglia di divertirsi. È questa l'idea della mia serata disco roller al Sucre!

Le sue passioni lionesi

Dove assaggiare una andouillette e una quenelle?

Al Garet all'Hôtel de Ville, o all'Escarcelle, un bistrot sulle rive della Saona aperto nella pausa pranzo.

Dove consiglia di andare per fare una passeggiata romantica?

Sulle rive della Saona, la passeggiata è ancora più bella da quando le rive sono state rinnovate.

Dove bisogna andare per divertirsi?

Al Sucre, alla Plateforme, al Terminal o all' Ambassade !

E dove si può comprare un souvenir di Lione?

Alle Halles Paul Bocuse per portare a casa le specialità lionesi.

Lascia un commento

Lascia un commento

Tutti i campi sono obbligatori

Prenotazione

Più criteri

Map
gmap