Only Lyon - Tourism and Conventions

Isabelle Weiller
Marché des Soies 2016
Marché des Soies
Atelier d'ennoblissement au marché des Soies
© Claire Morel

Il savoir-faire dei setaioli lionesi a portata di mano

Isabelle Weiller, organizzatrice del mercato delle seterie.

Comprare quadrati di seta a prezzo di fabbrica, imparare a confezionare un abito o a selezionare un tessuto per un progetto di decorazione: da giovedì 30 novembre a domenica 3 dicembre 2017, il mercato delle seterie mette a disposizione del pubblico tutto il savoir-faire regionale nel campo della lavorazione della seta.

Può presentarci il mercato delle seterie?

Organizzato presso il Palazzo del Commercio dall' associazione interprofessionale di produzione della seta nel Rhône-Alpes , questo mercato mette in primo piano il patrimonio della seteria lionese. Soprattutto, esso permette al pubblico di acquistare seta e accessori direttamente dai produttori e quindi a prezzi particolarmente vantaggiosi.

Cosa si può trovare al mercato delle seterie?

Potrete comprare degli accessori: cravatte, foulard, stole, gioielli prodotti dai fornitori delle grandi case di moda. Troverete anche tessuti e tutto ciò di cui potreste aver bisogno per le vostre confezioni. Quest'anno il mercato comprende uno stand di merceria, una libreria e anche un negozio di macchine da cucire. E per soddisfare al meglio la tendenza del «do it yourself», proponiamo i servizi di personal shopper della camera artigianale del cucito. Proponiamo anche atelier per la confezione di foulard, cappelli, braccialetti o cuscini. 

Quali sono le tendenze nel mondo della seta?

Oltre al tradizionale quadrato 90x90cm, i produttori di seta propongono sempre più formati diversi ed elaborano degli «incroci» di tessuti nobili, come il tessuto seta-cachemire. Oggi la donna cerca nuove sensazioni al tatto.

L'industria della seta nel Rhône-Alpes gode di buona salute?

Il Rhône-Alpes possiede saperi ed esperienza sulla seta: non a caso, la regione rappresenta il 99% del mercato francese! Ci sono circa trenta aziende regionali con un totale di 1500 impiegati. Da due, tre anni a questa parte, queste aziene godono di ottima salute perché sono trainate dall'evoluzione del mercato della moda di lusso e da un ritorno di interesse per il «made in France». Inoltre è un'industria molto innovante che si apre a un futuro raggiante!

www.marchedessoies.fr

Lascia un commento

Lascia un commento

Tutti i campi sono obbligatori

Prenotazione

Powered by Logo pilgo

In questo articolo

Map
gmap
Lyon City Card Il Pass turistico e culutrale per profittare al massimo del tuo soggiorno a Lione