Only Lyon - Tourism and Conventions

«Brasserie»

Le Splendid

Le Splendid ©
Le Splendid ©
Le Splendid ©
Le Splendid ©
Di fronte all'ex stazione ferroviaria dei Brotteaux, dichiarata monumento storico, Georges Blanc rende omaggio alle celebri madri-cuoche lionesi in questa bella brasserie. Una vera e propria istituzione a Lione!
Cucina regionale e creativa in accordo con i prodotti di stagione comprensiva di alcuni veri classici: pollo di Bresse alla panna secondo la ricetta della Mère Blanc, cosce di rana fresche saltate come nella Dombes. Decorazione in stile brasserie con panche color ocra rossa. Locale di proprietà di Georges Blanc. Il menù è disponibile in inglese. Questa celebre brasserie è ideale per i tuoi seminari e riunioni; potrai degustare numerosi piatti raffinati. Due sale sono a tua disposizione.

Services

Animali ammessi, Accesso Internet Wifi, Ristorazione, Ristorazione bambini

Equipements

Bar, Terrazza, Aria condizionata, Parcheggio vicino

Langues parlées

Inglese, Spagnolo, Francese

Nome dello Chef

David Haustrate

Classificazione

Assiette Michelin 2016 Michelin

Tipo di cucina

Brasserie

Numero di stanze

3

Numero massimo di coperti

130

Contatto

3 place Jules Ferry 69006 Lyon 6ème

Tel. : 04 37 24 85 85

Fax. : 04 37 24 85 86

Tariffe

A scelta: da 14 a 34 €
Menu adulto: da 23 a 55 €
Menu bambino: 13 €
Piatto del giorno: da 18 a 20 €
Menu del giorno: da 23 a 25 €.

Orari di apertura

Aperto tutti i giorni. Servizio fino alle 14:00 e alle 23:00.

Prenotazione

Powered by Logo pilgo

Map
gmap
Lyon City Card Il pass turistico e culturale indispensabile per profitare al massimo del tuo soggiorno a Lione

Interview

Jean-François Mesplède
La tradizione gastronomica lionese

Jean-François Mesplède, scrittore di gastronomia

quotes

Jean-François Mesplède, scrittore di gastronomia, direttore della guida Michelin dal 2006 al 2009.

A Lione la tavola è stata sempre considerata un elemento fondamentale della vita, fin dai tempi dei Romani!

Chef Factory Chef Factory, Lyon holds an age-old secret
Chef Factory, Lyon holds an age-old secret