Only Lyon - Tourism and Conventions

Sciences & techniques

Musée Urbain Tony Garnier - Cité Tony Garnier

Musée Urbain Tony Garnier Cité Tony Garnier © Alain Chenevez
Musée Urbain Tony Garnier Cité Tony Garnier © MUTG
Vai alla scoperta di 25 affreschi murali nel quartiere di «Alloggi a Buon Mercato» progettato dall'architetto Tony Garnier ed edificato tra il 1920 e il 1933. Visita anche un appartamento campione degli anni Trenta.
L'origine del quartiere Etats-Unis (Stati Uniti) risale al 1917. Edouard Herriot, Sindaco di Lione, annuncia la creazione di alloggi destinati agli operai delle fabbriche situate tra la Guillotière e Vénissieux: si tratta dei primi «Alloggi a Buon Mercato» (Habitations à Bon Marché - HBM). Tony Garnier, architetto vincitore del Grand Prix de Rome, viene scelto per coordinare questa monumentale impresa. Il cantiere inizia nel 1920 e i primi abitanti vi vanno ad abitare nel luglio 1933. Rinnovato tra il 1985 e il 1997, il quartiere popolare Etats-Unis vede nascere un'esperienza originale di valorizzazione culturale: a partire dal 1988 gli artisti di Citécréation® progettano e realizzano degli affreschi murali monumentali. È la nascita del Museo Urbano Tony Garnier. Oggi il Museo Urbano propone di visitare la «Città di Tony Garnier», un insieme di 25 affreschi murali, un appartamento campione che ricostruisce l'atmosfera degli anni Trenta, uno spazio di accoglienza e di mostre temporanee, e da poco un rifugio antiaereo che risale alla Seconda Guerra Mondiale. Quest'opera fa parte delle «Utopie Realizzate». 19 affreschi murali giganti sulle opere di Tony Garnier: piantine della sua Città Industriale Socialista elaborata all'inizio del XX secolo, l'ospedale Edouard Herriot, i mattatoi (che affiancavano l'odierna Halle Tony Garnier), inaugurazione con Edouard Herriot, Tony Garnier, i fratelli Lumière, Jules Courmont e Laurent Bonnevay, lo stadio di calcio di Gerland, un affresco con degli acquarelli di Tony Garnier (2001). 6 affreschi patrocinati dall'UNESCO progettati da artisti stranieri; ognuno rappresenta la sua visione della città ideale: la Costa d'Avorio, l'Egitto, gli Stati Uniti, l'India, il Messico, la Russia. Percorso Scoperta (1h30) il sabato alle 14:30. Visita dell'appartamento campione (25 min.) dal martedì al sabato alle 16:30.

Services

Boutique

Equipements

Parcheggio, Parcheggio pullman

Langues parlées

Inglese, Francese

Contatto

4 rue des Serpollières 69008 Lyon 8ème

Tel. : 04 78 75 16 75

Fax. : 04 72 78 76 37

Tariffe

Adulto: 8 €
Bambino: 4 €
Studente: 6 €.
Gratuito per i bambini di età inferiore a 12 anni.
Tariffa gruppi a partire da 10 persone.

Orari di apertura

Open from Mon. to Sat.: 2 pm-6pm. Closed on bank hols (except on Nov. 1st and 11th), in Aug. and between Christmas and New Year.

Prenotazione

Powered by Logo pilgo

Lyon City Card L'accesso a 22 musei di Lione e i suoi dintorini è incluso nella Lyon City Card

Interview

Camille Pantano, blogueuse culture
I musei di Lione

Camille Pantano, blogger culturale

quotes

Camille Pantano, blogger culturale

La particolarità dell'offerta lionese è che i musei sono altrettanto belli all'esterno che all'interno!