Only Lyon - Tourism and Conventions

Le Jardin Englouti © Mike Hogan
Le Jardin Englouti © Mike Hogan

Festival dei Giardini Misteriosi

Dal 13 al 29 marzo 2015 all'Opera Nazionale di Lione e al TNP (Théâtre national populaire) di Villeurbanne.

L’Opera festeggia 20 anni nella sua versione Nouvel 

Vent'anni di opera, musica e danza: c'è di che festeggiare!

Quest'anno il festival dell'Opera esplora tre «Giardini Misteriosi»... Tre universi diversi, tre passeggiate artistiche che ci conducono dall'amore alla morte o all'aldilà..

Die Gezeichneten (I segnati) di Franz Schreker ci porta nel cuore del dramma di Carlotta, Tamare e Alviano nei fasti del Rinascimento italiano. Scritta alla fine della Prima Guerra Mondiale, ispirata dal recente pensiero di Freud, quest'opera è messa in scena da David Boesch.

Orfeo ed Euridice di Glück è il mito della separazione, dell'addio. È la ricerca di Orfeo, pazzo di dolore e d'amore, che cerca la sua Euridice fino in fondo agli Inferi... Contrariamente al mito greco, l'opera di Gluck termina con un happy end. Diretta da Enrico Onofri, specialista del barocco.

Sunken Garden (Il Giardino affondato) di Michael Van der Aa, rappresentato al TNP, è stato co-prodotto dall'Opera di Lione. Un'opera oscura in cui le persone scompaiono verso l'aldilà, tra la vita e la morte. Torneranno indietro, o arriveranno nell'oltretomba? Non temere, quest'opera non è macabra ma piena di emozioni e... di leggerezza. Ti succederà addirittura di perderti tra realtà e immaginazione...

Ami il mistero? Qui ne troverai!

www.opera-lyon.com

Lascia un commento

Lascia un commento

Tutti i campi sono obbligatori

Prenotazione

Powered by Logo pilgo

L'Opéra de Lyon Weekend Opera di Lione
Weekend Opera di Lione
Lyon City Card Con la Lyon City Card, usufruirai di una tariffa ridotta di -15% al Teatro dell'Opera di Lione

In questo articolo