Only Lyon - Tourism and Conventions

Sacré Béton ! De la haine à l’amour

Eccezionale calcestruzzo! Dall’odio all’amore

Dal 10 ottobre 2015 al 18 dicembre 2016 presso il Museo Urbano Tony Garnier

Il calcestruzzo è un materiale indispensabile all’edilizia contemporanea.

Eppure, gode di una reputazione piuttosto negativa... probabilmente a causa della cementificazione negli anni ’70 di alcune aree, volta alla costruzione di grandi complessi edilizi nelle periferie urbane.

Bisogna riconoscere, tuttavia, che il calcestruzzo ha fatto un grande favore a quest’epoca di urbanizzazione galoppante: facile da utilizzare, poco costoso, ha permesso di soddisfare la necessità urgente di una costruzione massiva di alloggi... 

Ieri simbolo di modernità, è stato il materiale di elezione di grandi architetti.

Nel cuore del quartiere immaginato da Tony Garnier, la mostra propone di riscoprire un quartiere dove calcestruzzo rima con comfort e qualità della vita.

Oggi il calcestruzzo si è evoluto, grazie alle innovazioni tecniche ed ecologiche, e permette di compiere dei veri e propri exploit architettonici. Lo sapevate che oggi il calcestruzzo può essere disinquinante o luminescente?

E lo sapevate che il calcestruzzo viene utilizzato sin dall’epoca dei Romani? E che l’area di Lione e dintorni è un sito storico dell’industria cementiera? E molto altro ancora!

Una visita è quindi d’obbligo per conferire al calcestruzzo il prestigio che merita, e riscoprire un antico materiale che farà parlare di sé ancora a lungo!

L’accesso al Museo è incluso nella Lyon City Card.

Lascia un commento

Lascia un commento

Tutti i campi sono obbligatori

Prenotazione

Powered by Logo pilgo

Lyon City Card L’accesso al Museo è incluso nella Lyon City Card

In questo articolo