Only Lyon - Tourism and Conventions

Elliot Tupac, Equilibrio Balneario. Huanchaco Trujillo, Perou, 2012 © photo Victor Zea
Portrait de Jan Fabre devant "Doctor Fabre Will Cure You" ©  Photo Lieven-Herreman. Courtesy Angelos bvba
CAI Guo Qiang, Cultural Melting Bath. Projects for the 20th Century, 1997. Vue Biennale de Lyon 2000 "Partage d'exotismes" ©Cai Studio, photo Blais...

3 mostre al Museo d’arte contemporanea di Lione

Dal 30 settembre 2016 al 15 gennaio 2017, al Museo d’arte contemporanea di Lione 

Al  Mac , ci propongono ben 3 mostre da scoprire…

Stigmata – Actions et Performances 1976-2016  
Una grande retrospettiva di Jan Fabre che ripercorre 40 anni di pletorica creazione. 
Questo poliedrico artista belga si è distinto sia come disegnatore, artista plastico e fotografo, che come regista teatrale o cinematografico e coreografo. La museografia originale presenta all’incirca 800 oggetti che comprendono foto, disegni, thinking models, costumi, film… presentati su piani di lavoro di vetro che richiamano quelli su cui l’artista lavora nel suo studio, per poter penetrare ancora meglio nel suo universo e immedesimarsi nella momento della creazione.

Wall Drawings, Icônes urbaines espone le opere di 10 pittori graffitisti invitati da Julien Malland, alias Seth, globe painter, che li ha incontrati durante un viaggio di nove mesi intorno al mondo. Un bel panorama della street art  e di come questa viene praticata nel mondo. 

Le Bonheur de deviner peu à peu  presenta 7 opere di vari artisti, riunite come in un enigma. A un primo sguardo le opere sembrano essere completamente scollegate le une dalle altre, eppure tutte hanno qualcosa in comune… Sapresti dire cosa?  

L’accesso al museo e alle sue mostre è incluso nella Lyon City Card .

www.mac-lyon.com

Lascia un commento

Lascia un commento

Tutti i campi sono obbligatori

Prenotazione

Più criteri
Lyon City Card L’accesso al museo e alle sue mostre è incluso nella Lyon City Card.

In questo articolo

Map
gmap